Attenti al Lupo: Grazie Lucio!

Attenti al Lupo: Grazie Lucio!

5,516 24

Attenti al Lupo: Grazie Lucio!

Model: Rebecca

01-03-2012: Lui se ne è andato e noi continuiamo ad essere in mezzo al bosco... ma non bisogna aver paura... basta solo stare attenti al lupo! Un saluto ed una lacrima ad un grande poeta!

http://www.youtube.com/watch?v=GdthX65CMp4

C'è una casetta piccola così,
con tante finestrelle colorate,
e una donnina piccola così,
con due occhi grandi per guardare,
e c'è un omino piccolo così,
che torna sempre tardi da lavorare,
e ha un cappello piccolo così,
con dentro un sogno da realizzare,
e più ci pensa più non sa aspettare.

Amore mio non devi stare in pena,
questa vita è una catena,
qualche volta fa un po' male,
guarda come son tranquilla io
anche se attraverso il bosco
con l'aiuto del buon Dio,
stando sempre attenta al lupo.

Attenti al lupo. Attenti al lupo.

Living togheter. Living togheter.

Laggiù c'è un prato piccolo così
con un gran rumore di cicale,
e un profumo dolce e piccolo così,
amore mio è arrivata l'estate,
e noi due qui distesi a far l'amore
in mezzo a questo mare di cicale,
questo amore piccolo così
ma tanto grande che mi sembra di volare,
e più ci penso più non so aspettare.

Amore mio non devi stare in pena,
questa vita è una catena,
qualche volta fa un po' male,
guarda come son tranquilla io
anche se attraverso il bosco
con l'aiuto del buon Dio,
stando sempre attenta al lupo.

Attenti al lupo. Attenti al lupo.

Comments 24

  • monika hagenah 23/03/2012 21:30

    Ein Märchenwald mit der unschuldigen Lolita.
    Fantastisch gemacht.
    LG Monika
  • Antonio Morri 14/03/2012 20:14

    Fantastico lavoro e dedica per un GRANDE della musica italiana!
    Bravo Maurizio.
  • lolita cecilia 06/03/2012 12:03

    Una composición fantástica con un trabajo de lujo....
    Saludos
    Lola
  • Ottoinve 06/03/2012 11:27

    Questa non l'avevo vista. A parte la dedica per la scomparsa di Lucio, hai reso perfettamente il testo della sua canzone e il lupo è inserito perfettamente, quasi che l'avessi scritta tu. Tony
  • LonisArt 05/03/2012 10:10

    un sogno...
    lg loni
  • JJ's Picture-Factory 04/03/2012 21:53

    molto bella

    ciao JJ
  • giuseppe gorgero 04/03/2012 16:32

    I N C A N T E V O L E °°°°°°°°°
    Lodevole il tuo lavoro°°°°°°°°°°°
    grazie sempre al "Grande Lucio"
    °°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
    ------------giuseppe----------------
    come tutti l'avremo nel cuore
  • Franco Cutroni 03/03/2012 16:15

    Bravo Maurizio!!!
    Un bellissimo omaggio per un Grande che resterà per Sempre nei nostri cuori!
    VIVA LUCIO!
  • Luca Di Muzio 03/03/2012 11:44

    Non la smetteremo mai di pensare e ascoltare Lucio, e questa bella composizione è uno stimolo a non persare a lui con tristezza ma con la grande ironia che, tra le altre, era una sua grande dote. Bravo Maurizio
  • kar.la 03/03/2012 11:29

    in agguato c'e' sicuramente qualcuno ...ma non di certo il lupo......grande il poeta lucio!!!!ciao
  • Ewa.P 03/03/2012 9:12

    Splendido omaggio ad un grande artista!MITICO LUCIO!!!!+++++ bravissimo Maurizio,buon fine settimana,ciao,ewa
  • Antonella Delpero 03/03/2012 6:47

    ...Nessuna paura..e
    ...quando vide la luna.... uscire da una nuvola... gli sembrò più dolce anche la morte. Grazie Mauri per questo omaggio ad uno dei piu grandi poeti...grazie, piccolo GRANDE Lucio... Antonella
  • TeresaM 02/03/2012 22:16

    Fantastico e bel omaggio al grande Lucio.
    Grazie Maurizio :-)
  • ann mari cris aschieri 02/03/2012 22:12

    Per quanto mi riguarda temo di più gli agnelli,
    sotto le cui mentite spoglie si nascondono i veri Lupi di razza umana.
    Con molta tristezza lascio un contributo scelto fra quelli che arricchiscono l'opera di questo musicista-poeta.
    CIAo!

    http://youtu.be/ez75GMRD4bQ

    Vorrei essere il vestito che porterai
    il rossetto che userai
    vorrei sognarti come non ti ho sognato mai
    ti incontro per strada e divento triste
    perchè poi penso che te ne andrai.
    Vorrei essere l'acqua della doccia che fai
    le lenzuola del letto dove dormirai
    l'hamburger di sabato sera che mangerai...
    Vorrei essere il motore della tua macchina
    così di colpo mi accenderai.

    Tu, tu non mi basti mai
    davvero non mi basti mai
    tu, tu dolce terra mia
    dove non sono stato mai.
    Debbo parlarti come non faccio mai
    voglio sognarti come non ti sogno mai
    essere l'anello che porterai
    la spiaggia dove camminerai
    lo specchio che ti guarda se lo guarderai...
    vorrei essere l'uccello che accarezzerai
    e dalle tue mani non volerei via mai.
    Vorrei esser la tomba quando morirai
    il cielo sotto il quale dormirai
    cosl non ci lasceremo mai
    neanche se muoio e lo sai.

    Tu, tu non mi basti mai
    davvero non mi basti mai.
    io io io ci provo sai
    non mi dimenticare mai
  • roland gruss 02/03/2012 17:20

    eine stimmungsvolle arbeit
    gefällt mir
    lg roland