1,404 8

roby burchi


Premium (Pro), Firenze

The red train

Un momento prima centinaia di persone scendevano dal treno di fretta, quasi con frenesia, il marciapiede pullulava di varia umanità, come in un grande crogiolo di volti, razze e religioni.
Adesso c'è il silenzio della soltudine. Il treno sta lì fermo e si riposa, stanco di sentire il vocio della gente.

Comments 8

  • Maria Barbagallo 16/02/2010 20:29

    Molto bello il contrato del treno insieme a quello della Stazione,che deserta fa anche un po impressione.
    Bravo Roby
    Ciao Maria
  • Franco Giannattasio 16/02/2010 13:27

    Bella elaborazioen un rosso molto bello..ottimo scatto.
  • maurizio bartolozzi 15/02/2010 20:31

    Mi piacciono molto i colori vivaci del treno,in contrapposizione con il colore uniforme e la pace della stazione al momento della ripresa.
  • Stefania Ponzone 15/02/2010 18:37

    Concordo con chi mi ha preceduto... il treno è così bello e pulito... ma non è che hai fotografato un plastico??? :-)))
  • Manuela Pasquini 15/02/2010 17:48

    bello il contrasto rosso del treno con il resto della scena....
    ciao
    Manuela
  • Marialbi 15/02/2010 17:45

    wow !!! un mangifico treno rosso
    ciao roby

    mari + albi
  • Antonio Morri 15/02/2010 17:29

    Un trenino così farebbe impazzire i collezionisti!
    Bellissimo il rosso vivo e lucido del treno!
    Complimenti
    Antonio
  • Silvio Moranduzzo 15/02/2010 17:03

    La differenza tra questo e i depositi ferroviari nostrani è che da noi scorrazzano impuniti i "writers", scarabocchiatori a cui alcuni benpensanti attribuiscono pure la patente di "artisti". Come sono belli questi treni rossi!... e puliti!
    Ciao
    Silvio