2,908 31

Macio

Macio era il mio inseparabile amico quando avevamo 18 anni.
Poi le nostre strade si divisero, io mi ritrovai - con estremo entusiasmo e con altrettanto estrema fierezza - al servizio dello Stato e lui musicista di professione...
Beh, non nascondo che se avessi avuto una briciola di talento avrei tentato anch'io la sua strada, ma era proprio il talento che mi mancava..
Macio di talento ne aveva da vendere, era un chitarrista dal ritmo pesante, inesorabile, che quasi rendeva superflui basso e batteria...
Poi decise di laurearsi ed ottenne brillanti risultati come Funzionario della Pubblica Amministrazione...
Ma non soddisfatto, la prepotente spinta verso la espressione artistica ne fece prima un fotografo di prestigio e poi uno dei più conosciuti pittori Naif d'Italia
http://www.massimogiovanelli.it/
Ora , di tanto in tanto, riprende la sua vecchia e preziosissima Fender Stratocaster ed improvvisa, insieme all'inseparabile solista Roby, delle indimenticabili sedute di musica a livelli... siderali!

Comments 31