We use cookies to personalize content and ads and to analyze the traffic on our websites. We also share information about your use of our websites with our partners for email, advertising and analysis. View details

What's new?
169 6

Comments 6

  • cristian volpara 10/19/2017 12:01

    Mi piace....la linea di confine tra il (presunto) caos della strada e i pensieri solitari dell'umano....
  • Cosimo Gagliardi 08/29/2017 22:07

    Molto bella !
  • gino lom 08/11/2017 11:50

    Mi piace pensare la linea gialla come la linea della privacy, quella linea che protegge da occhi e orecchie indiscrete quanto prende tizio di pensione, quella linea che qui tutela la più riservata delle condizioni umane, la condizione del riconoscersi piccoli e insignificanti di fronte all’infinito.
    Molto simbolica.
  • lucy franco 08/11/2017 0:00

    la linea gialla rimanda al colore della cassetta, e fa da base ad un paesaggio frontale
    ( sottolineato dalla centralità della piccola figura ) che ha in contrappuno cromatico, tonalità fredde. Mi piace molto, e da molti punti di vista
  • Maurizio Moroni (UKPhoto) 08/10/2017 19:30

    Bentornata!
    Mi piace molto questa cattura che sembra una metafora della cosiddetta contro estate di Blaise Pascal...un mare intimista che non shakera il gladatorio bisogno stereotipato di divertimento vacanziero ma anzi avvolge e porta lo sguardo lontano veicolando pensieri e sogni in un bisogno introspettivo di riscoprire se stessi. Decisamente intensa! Maurizio :)
  • Carlo Schicchio 08/10/2017 19:16

    Immagine interessante Carlo