This website uses cookies to access various functions, personalize its advertising, and analyze traffic. Use of this website implies agreement with our use of cookies. More information  OK

What's new?

antonio sampietro


Free Member, Cernobbio (Como)

fiore non abbuffato

La foto ha un legame con il testo che segue: ritrae un fiore decisamente non solenne né "abbuffato", come devono essere le parole che descrivono l'amore senza nominarlo.

"Consiglio"

Fai come il lanciatore di coltelli, che tira intorno al corpo.

Scrivi di amore senza nominarlo, la precisione sta

nell'evitare.

Distràiti dal vocabolo solenne, già abbuffato,

punta al bordo, costeggia,

il lanciatore di coltelli tocca da lontano,

l'errore è di raggiungere il bersaglio, la grazia è di

mancarlo.



tratto da: Erri De Luca, L'ospite incallito, Einaudi

Comments 1

  • elisa ferrero 04/11/2010 18:56

    Hai ragione! è un semplice tarassaco che ci ha attirati tutti e due, io personalmente sono stata li un bel pò ad osservarlo anche perchè dura poco il suo splendore! ciao e ancora grazie