This website uses cookies to access various functions, personalize its advertising, and analyze traffic.
Use of this website implies agreement with our use of cookies.   More information   OK

What's new?

roby burchi


Pro Member, Firenze

Comments 10

  • Valentina Bressan 05/18/2012 20:29

    Per questa sua particolare intensità, il tuo scatto fa quasi paura Roby, ma il mio vuole essere un complimento! :-))
  • argento M M 05/11/2012 16:11

    Bellissima !
  • adriana lissandrini 05/10/2012 23:26

    qui ti sei divertito un sacco, un'immagine surreale di grande impatto visivo, contiene una grande vibrazione sonora elettrizzante, mi piace, bravo Roby, sperimentatore!
    ciao, Adriana
  • Giorgio Peracchio 05/09/2012 23:09

    Potrei scrivere una montagna di cazzate ma.......
    scrivo solo che bella, Ciao Roby !!
    Davvero, sai ???
  • Maurizio Moroni (UKPhoto) 05/09/2012 21:08

    L'albero della scintilla vitale dialoga con il brodo primordiale generando sinussoidi creative di pura fantasia! Molto bella! Maurizio :)
  • Antonella Delpero 05/09/2012 18:18

    un "gioco" di luci e ombre, di fragilità e forza...di riflessi che creano visioni distorte di "liquidi pensieri"... che si immergono in quel caos calmo... che è la nostra anima...Splendida elaborazione. Un abbraccio Roby. Antonella
  • laura fogazza 05/09/2012 17:46

    molto interessante Roby....
    laura
  • Gianluca Mariani Nature Photographer 05/09/2012 6:21

    magnifica!!! complimenti,buon clic ciao
  • claudine capello 05/09/2012 2:07

    molto originale ma non direi che è astratto essendo una cosa riconoscibile ma for e capisco l idea che hai discendo astratto pur facendo vedere una foglia... i colori anche sono assai forti e mi fa pensare il tutto a una scrittura cinese con i colori simbolici cinesi..... e una foglia che è persa malgrado i suoi numerosi riflessi .......complimenti cl
  • Danilo Da Rin 05/09/2012 1:10

    Le astrazioni sono spesso costruzioni intellettuali di bellezza, dicono di sé e dell’autore, del suo senso estetico e poetico che cerca – fuori dalla realtà della natura – una forma, un’espressione, uno sfogo diremmo a questo tormento alla ricerca dell’estasi nel bello. La semplicità dei termini in cui questa astrazione si propone, la sua essenzialità, costruita pure centrandola con un elemento foglia, con elementi rami, per farci ritrovare questi simboli in un nuovo artificiale contesto, dove però la luce sa riscattare l’innaturalità in un rosso carminio intenso e drammatico, dove la ripetizione del riflesso moltiplica in uno scorcio questi elementi, ci dice che Roby è giunto ad un’altra fermata decisiva della sua ricerca.

Tags

Information

Category Digiart
Folders architettuta e minim
Clicks 1,189
Published
License

Public favourites 2